5 %
, ,

Accesso remoto KVM over IP 8 porte, KN1108V

Aten
Disponibilità:

Esaurito


· Consente l accesso locale alla console e l accesso remoto tramite IP in modo da monitorare e accedere all intero centro dati tramite una rete utilizzando un browser web.
· Offre l accesso out-of-band con un modem esterno per la risoluzione dei problemi a livello di BIOS in caso di assenza di rete.
· Per consentire di gestire e controllare un intero data center, gli switch KVM over IP di ATEN supportano i server e i case Blade.
· Grazie alle nuove potenti funzioni come l’associazione dell’alimentazione, è possibile associare le porte KVM con le prese di alimentazione delle PDU ATEN per gestire l’alimentazione dei server direttamente dall’interfaccia degli switch KVM over IP.
· Supporta il nuovo software CCVSR (Control Center Video Session Recorder).
· La funzione Virtual Media consente di mappare i supporti di memorizzazione quali unità USB, dischi rigidi e lettori DVD/CD situati su server remoti, consentendo agli amministratori di trasferire file, installare applicazioni, eseguire aggiornamenti del sistema operativo oppure operazioni di diagnostica
· L’accesso sicuro ai dispositivi controllati via interfaccia seriale comprende apparecchiature di rete, server UNIX, Linux e Sun e svariate console seriali.

1.661,54  1.748,99 

Esaurito

La nuova generazione switch KVM Over IP di Aten – la serie KN consente agli operatori l accesso locale alla console e l accesso remoto tramite IP in modo da monitorare e accedere all intero centro dati tramite una rete utilizzando un browser basato sul web. Offre inoltre l accesso out-of-band con un modem esterno per la risoluzione dei problemi a livello di BIOS in caso di assenza di rete.
Per consentire di gestire e controllare un intero data center, gli switch KVM over IP di ATEN supportano i server e i case Blade. Grazie alle nuove potenti funzioni come l’associazione dell’alimentazione, è possibile associare le porte KVM con le prese di alimentazione delle PDU ATEN per gestire l’alimentazione dei server direttamente dall’interfaccia degli switch KVM over IP.
Gli switch KVM over IP ora supportano il nuovo software CCVSR (Control Center Video Session Recorder). CCVSR registra tutte le operazioni eseguite sui server a cui si accede tramite gli switch KVM over IP. Ogni operazione e modifica, dal BIOS al login, dall’esecuzione di applicazioni software alla configurazione del sistema operativo, è registrata e salvata come prova su un file video sicuro, senza eccezioni.
La funzione Virtual Media consente di mappare i supporti di memorizzazione quali unità USB, dischi rigidi e lettori DVD/CD situati su server remoti, consentendo agli amministratori di trasferire file, installare applicazioni, eseguire aggiornamenti del sistema operativo oppure operazioni di diagnostica, il tutto con estrema facilità.
I miglioramenti per gli switch KVM over IP includono inoltre: una bacheca dei messaggi, la modalità Panel Array, Mouse DynaSync, Adapter ID e accesso sicuro seriale ai server. L’accesso sicuro ai dispositivi controllati via interfaccia seriale comprende apparecchiature di rete, server UNIX, Linux e Sun e svariate console seriali. Consente l’installazione senza bisogno di costosi dongle seriali.
Grazie alle due schede di rete e ai due alimentatori, gli switch KVM over IP sono realizzati per l’affidabilità, assicurando la disponibilità di accesso a tutti i computer della sala server 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Con gli switch KVM over IP di ATEN, gli amministratori IT possono gestire le sale server e i data center praticamente da ovunque, riducendo i costi di trasporto e il tempo medio di riparazione, garantendo così la massima disponibilità possibile dei data center.

Caratteristiche
· Hardware
– Elevata densità di porte: connettori RJ-45 fino a 8 porte per alloggiamento 1U
– Console USB laptop (LUC): una porta USB dedicata per la connessione diretta al laptop per una gestione semplificata della console
– È possibile condividere contemporaneamente a una console locale e uno switch KVM Over IP remoto
– Due schede di rete a 10/100/1000 Mbps per funzionamento LAN ridondante o con doppio IP
– Supporto server Blade
– Supporto PS/2, USB, Sun legacy (13W3) e collegamenti seriali (RS-232)
– La console locale offre il supporto a tastiere e mouse PS/2 e USB
– Supporto per ambienti server multipiattaforma: Windows, Mac, Sun, Linux e dispositivi seriali VT100
– Con funzioni audio
– Il supporto Virtual Media consente di mappare DVD/CD-ROM e altri supporti di memorizzazione su un server remoto.
– Doppia alimentazione
– Alta risoluzione video: fino a 1600 x 1200 @ 60Hz (40 m con cavo adattatore KVM della serie KA7000) /1920 x 1200* @ 60Hz per le sessioni locali e remote
– Monitoraggio e controllo fino a 8 computer su un singolo livello o fino a 128 a cascata a 2 livelli **
* 1920 x 1200 (Reduced blanking) supportati solo da KA7166, KA7168, KA7169, KA7175, KA7176 e KA7177
** Gli switch KVM compatibili per il collegamento a cascata sono: CS9134, CS9138, CS88A, KH1508, KH1516, KH1508A e KH1516A


· Gestione
– Fino a 64 account utente: fino a 32 accessi contemporanei con controllo condiviso
– Funzione di fine sessione: gli amministratori possono terminare le sessioni in corso
– Supporto per server di log Windows e registrazione degli eventi
– Notifica di eventi di sistema critici via email SMTP, trap SNMP e supporto syslog
– Firmware aggiornabile
– Supporto Out-of-Band Access-Modem dial-in/dial out/dial back
– Funzione ID adattatore: La memorizzazione delle informazioni delle porte consente agli amministratori di riassegnare i server a porte diverse senza dover riconfigurare gli adattatori e gli switch.
– La modalità di condivisione delle porte consente a più utenti contemporaneamente di ottenere l accesso al server
– Integrazione con il software di gestione ALTUSEN CC2000
– L associazione dell alimentazione con le PDU ATEN/ALTUSEN consente di associare le porte KVM dello switch con le prese delle PDU per una gestione remota dell alimentazione dei server dall interfaccia dello switch
– Integrazione Power Over the NET™ per il controllo remoto dell alimentazione oltre al supporto di unità di distribuzione dell alimentazione (PDU) di terzi
– Gestione dei metodi d accesso via browser (browser, http, https)
– Compatibile IPv6
· Interfaccia di facile utilizzo
– Le interfacce della console locale quella basata su browser e AP offrono un interfaccia unificata multilingue per ridurre i tempi di apprendimento e aumentare la produttività.
– Supporto client multipiattaforma (Windows, Mac OS X, Linux, Sun)
– Supporto multibrowser: Internet Explorer, Chrome, Firefox, Safari, Opera, Mozilla, Netscape
– L interfaccia basata su browser consente agli amministratori di eseguire i loro compiti senza il bisogno di pacchetti software Java preinstallati
– Magic Panel: uno speciale pannello di controllo occultabile
– Desktop remoto virtuale a tutto schermo oppure ridimensionabile e scalabile
– Modalità Panel Array disponibile sia per gli operatori su console locale sia per gli utenti in accesso remoto
– Trasmissione tastiera/mouse: possibilità di replicare l input da mouse e tastiera su tutti i server collegati
– Sincronizzazione video con la console locale: le informazioni EDID del monitor della console locale sono memorizzate sui cavi adattatori KVM per ottimizzare la risoluzione video
· Sicurezza avanzata
– Supporto all autenticazione da remoto: RADIUS, LDAP, LDAPS e MS Active Directory
– Supporto alla cifratura dati TLS 1.2 e ai certificati RSA a 2048 bit per l accesso sicuro degli utenti via browser
– Il design di cifratura flessibile consente agli utenti di scegliere una qualsiasi combinazione di DES a 56 bit, 3DES a 168 bit, AES a 256 bit, RC4 a 128 bit o casuale per la cifratura indipendente dei dati di tastiera, mouse, video e Virtual Media
– Filtri IP/MAC per una maggiore protezione
– Configurazione dei permessi degli utenti e dei gruppi per l accesso e il controllo del server
– Utility per la creazione CSR automatica e autenticazione con certificati CA di terze parti
· Virtual Media
– Virtual Media consente di gestire file, installare patch dei SO o software e di eseguire test di diagnostica
– Funziona con server con USB abilitato a livello di BIOS e di sistema operativo
– Supporto per unità DVD/CD, memorie di massa USB, dischi rigidi PC e immagini ISO
· Desktop remoto virtuale
– È possibile regolare la qualità e la tolleranza video per ottimizzare la velocità di trasferimento dei dati; impostazione della profondità del colore monocromatica e della soglia del rumore per la compressione della larghezza di banda dei dati nelle situazioni con larghezza di banda ridotta.
– Visualizzazione a tutto schermo oppure scalabile
– Bacheca per la comunicazione tra gli utenti remoti
– Mouse DynaSync™: sincronizzazione automatica dei movimenti del mouse locale con quello remoto
– Supporto passthrough tastiera
– Supporto macro di uscita
– Tastiera su schermo con supporto multilingue
– Accesso a livello del BIOS

Specifiche tecniche
· Collegamenti del computer
– Diretto: 8
– Massimo: 128 (via cascata)
· Seleziona porta: Pulsante, GUI, Tasto di scelta rapida
· Connettori
– Porte console:
2 x USB di tipo A femmina (bianco)
1 x Mini-DIN 6 pin femmina (viola)
1 x Mini-DIN 6 pin femmina (verde)
1 x HDB-15 femmina (blu)
– Porte KVM: 8 x RJ-45 femmina
– Alimentazione: 2 x prese CA tripolari
– Porte LAN: 2 x RJ-45 femmina
– PON: 1 x RJ-45 femmina
– Modem: 1 x RJ-45 femmina
– Seriale: 2 x RJ-45 femmina
– Porta USB: 3 x USB di tipo A femmina (bianco)
– Porta LUC (Laptop USB Console): 1 x USB mini di tipo B femmina (nero)
– Audio: 2 x Connettore audio femmina
· Interruttori
– Ripristino: 1 x Pulsante semi-incassato
– Alimentazione: 2 x Bilanciere
– Seleziona porta: 2 x Pulsante
· LED
– Online: 8 (verde)
– Alimentazione: 1 (blu)
– Collegamento 10 / 100 / 1000 Mbps: 1 (verde / verde / arancio)
· Emulazione
– Tastiera / Mouse: PS/2 / USB (PC, Mac, Sun) / Seriale
· Video
– Locale:
1600 x 1200 a 60 Hz (40 m con cavo adattatore KVM serie KA7000);
1920 x 1200* a 60 Hz (30 m) DDC2B
– Remoto:
1600 x 1200 a 60 Hz (40 m con cavo adattatore KVM serie KA7000);
1920 x 1200* a 60 Hz (30 m) DDC2B
· Intervallo di scansione: 1 – 255 secondi
· Carico potenza ingresso: 100-240 V CA; 50-60 Hz; 1,0 A
· Consumo
– Alimentazione singola: 120 V / 15 W; 230 V / 16 W
– Alimentazione doppia: 120 V / 17 W; 230 V / 17 W
· Ambiente
– Temperatura di esercizio: 0 – 50˚C
– Temperatura di conservazione: -20 – 60˚C
– Umidità: 0 – 80% di umidità relativa, senza condensa
· Proprietà fisiche
– Struttura: Metallo
– Peso: 3.57 kg
– Dimensioni (L x P x A): 43.84 x 28.78 x 4.40 cm

Contenuti della confezione
· 1x Switch KVM Over IP Aten KN1108V
· 2x adattatori seriali SA0142 (da RJ45-F a DB9-M; da DTE a DCE)
· 2x LIN2-418K-E12G cavi di alimentazione
· 1x LIN6-04U1-M18G cavo per console USB laptop
· 1x kit per il montaggio in rack
· 1x set di piedini (4pz)
· 1x guida per l’utente

COD: IDATA KN-1108V Categorie: , , Tag: , ,

Basati su 0 revisioni

0.0 in totale
0
0
0
0
0

Diventa il primo a recensire “Accesso remoto KVM over IP 8 porte, KN1108V”

Non ci sono ancora recensioni.

X